La nostra ricerca ha come oggetto di indagine la nuova antropologia dei consumi. Osserviamo e studiamo
i nuovi ecosistemi – economico, tecnologico, sociale e culturale –
in cui le persone come individui o comunità oggi vivono e consumano.

Nello specifico osserviamo, a livello internazionale, i fenomeni
socio-culturali influenti sugli stili di vita, i comportamenti d’acquisto e le pratiche di consumo, le modalità aggregative online e offline, le estetiche emergenti nel mondo delle merci e della comunicazione, il posizionamento simbolico e immaginario dei brand.

Questo oggetto di indagine, molto ampio, richiede un duplice sguardo, contestualmente iperlocale e globale, per potenziare la visione settoriale (retail, food&beverage, moda&design, housing, banking, media&comunicazione, …) con quella trasversale e prospettica.

Arricchiamo il nostro sguardo etnografico, iscrivibile a una delle tecniche della ricerca qualitativa, con altre tecniche di rilevazione classiche, così come con dati quantitativi.
A conferma del nostro modello organizzativo flessibile, ci affiancano su richiesta partner italiani o internazionali specializzati in indagini quantitative, survey online, social listening, sui temi della customer experience, customer satisfaction o altre fasi del processo decisionale e d’acquisto.

Trendmapping

Osservatorio internazionale delle tendenze e dei comportamenti di consumo (di settore o intersettoriali), degli stili di vita, dei prodotti e servizi innovativi, delle strategie di marketing e comunicazione dei brand.

TargetScape

Profilazione lifestyle di un target specifico e del suo mondo di riferimento (consumi e brand d’elezione, media habits, pratiche, bisogni e valori, …).

Brandscape

Mappa dell’universo dei segni e significati legati all’identità di marca comunicata (desk analysis di logo, packaging, immagine coordinata, comunicazione on-line e off-line, …) per il posizionamento o riposizionamento simbolico del marchio, operazioni di brand extension e iniziative di co-marketing.

Ricerche etnografiche
(tgt, pdv, spazi pubblici)

Ricerche qualitative in-store per rilevare punti di forza e di debolezza del punto vendita come piattaforma relazionale marca-persone, per comprendere l’esperienza d’acquisto dei clienti e le loro dinamiche comportamentali e profilarne le diverse tipologie.

Keynote speech

Interventi a conferenze, convegni e lecture universitarie.