Abbiamo dato vita a MEMEThIC Lab nell’ottobre 2010. Il nostro lavoro è fornire alle aziende uno sguardo sulla nuova antropologia dei consumi.
Ci distingue nella collaborazione con i nostri clienti la qualità e la cura della relazione.

Intorno al nostro core team, abbiamo costruito negli anni un network di professionisti ed esperti di settore di vari mercati, del mondo della ricerca sociale e accademici, che ci rendono disponibili le loro specifiche competenze on demand.
Di fatto una think-tank a geografia variabile che spazia dalla ricerca etnografica al marketing, dalla design curation all’architettura, dalla psicologia dei consumi al consumo culturale, fino al data vizualization geolocalizzato.

Ci avvaliamo anche di un’altrettanto solida rete internazionale di ‘osservatori sul campo’ che sono le nostre antenne di ricezione diretta del cambiamento nelle principali città del mondo.

Questi network flessibili e velocemente attivabili ci consentono di progettare e realizzare progetti di ricerca in chiave consulenziale, altamente customizzata.


GIULIA MARZAGALLI

Co-founder e CEO di MEMEThIC LAB.
Di formazione semiotica, specializzata nel campo delle scienze psicologiche applicate ai new media, e in particolare al web 2.0. Dal 2008 si occupa di ricerca sociale, sviluppando specifiche competenze nell’utilizzo di materiali visivi e multimediali – in particolare montaggio video – a supporto del lavoro di ricerca e della restituzione dei risultati. Ha collaborato con GPF, istituto di ricerca sul cambiamento sociale, con CFI Group, istituto di marketing specializzato in Customer Satisfaction e con Baba Consulting, istituto di ricerca di mercato, analisi di scenario e consulenza strategica, come responsabile della ricerca sui trend di consumo e degli stili di vita emergenti.

FEDERICA GHERARDI

Head of Research di MEMEThIC LAB.
Formazione in Psicologia della Comunicazione e specializzazione in UK in Psicologia dei Consumi.
Ha collaborato nel mondo della moda e delle pubbliche relazioni per Tommy Hilfiger UK e per Marion Greenberg Inc. a New York. Ha lavorato come Manager Assistant di Paolo Comini per Sidecar Group: la società che ha lanciato e strutturato la formula dello shop sharing a Milano e in Italia. È Brand Manager e Project manager di un nuovo marchio di abbigliamento e autrice del blog I Have a Doubt.

MARTA COLLINI

Chief Editor e Researcher di MEMEThIC LAB.
Formazione in Arti Visive e specializzazione in Antropologia, con una particolare attenzione per la semiotica e le teorie dell’immagine.
Prima di continuare gli studi in Antropologia, ha lavorato nel mondo dell’arte contemporanea presso la Fondazione Bevilacqua la Masa e la Galleria Upp di Venezia. Di recente ha collaborato come assistente curatrice presso il Tropenmuseum, museo etnografico di Amsterdam, in occasione della mostra fotografica Fotostudio Baghdad. Sempre ad Amsterdam ha lavorato nel mondo dell’editoria indipendente come assistente editor presso il magazine Girls Like Us. Dopo il ritorno in Italia si è avvicinata al content strategy collaborando con lo studio di graphic design A Spectacular Machine. Scrive periodicamente di immagini e sonorità multiculturali sul blog Palmwine.